Home

Preseleziona la ricerca

Cattedrale di Maria Santissima Assunta in Cielo - sec. XX

L’origine della Basilica di Maria Santissima Assunta in Cielo di Reggio Calabria secondo la tradizione risalirebbe, nella sua struttura iniziale, al passaggio di San Paolo portato in catene a Roma nel I secolo.

Il primo edificio fu distrutto dai Saraceni e ripristinato secondo il rito greco durante la dominazione bizantina; poi una nuova Cattedrale latina fu costruita dai Normanni, e nuovamente ricostruita e restaurata nel XVI secolo a seguito degli attacchi saraceni. Infine nel XX secolo è stata riedificata dopo il terribile terremoto che ha colpito la zona. La facciata è caratterizzata da tre stupendi portali in bronzo. All’interno, diviso in tre navate, tra le molte opere di pregio troviamo l’altare maggiore in stile romanico; la cappella del Santissimo Sacramento, considerata il maggiore monumento barocco dell’Arcidiocesi di Reggio-Bova e dichiarata monumento nazionale, con la tela Il Sacrificio di Melchisedech; l’Assunzione della Vergine, del Crestadoro, e la consacrazione episcopale di Santo Stefano da Nicea, del Minaldi, nelle cappelle del presbiterio.

 

Indirizzo: Piazza Duomo
89100 Reggio di Calabria – (RC)
Tel: 0965 28685
Fax: 0965 24465
Mail: basilica@cattedralereggiocalabria.it
Sito: http://www.cattedralereggiocalabria.it/index.php
Contatto: Sacerdote Giovanni Polimeni



Galleria Fotografica

Lascia un commento


Notice: Undefined index: displayCookieConsent in /var/www/vhosts/italiavirtualtour.it/httpdocs/inc/footer.php on line 140